poesie

con un gufo e un ranocchio

2 Commenti 25 Ottobre 2005

verde e viola
balenano vite
fremono viaggi
 
azzurro e giallo
tocchi lievi
sguardi lucidi
 
arancio e fuxia
si stendono mani
sfogliano scoperte
 
rosso davanti
dietro nero
 
bianco
esplodono risa
 
sssshhhhh
si spengono le luci
in scena
 
 
…grazie per essere i migliori imperfetti che potessi incontrare…

I tuoi commenti

2 Commenti fin'ora

  1. libera ha detto:

    Buongiornno mio piccolo dolce tesorodopo un mese torno a leggere… quanto mi sono persa… e neancheabbiamo avuto di parlare in questo lungo periodo, anche ieri saluti rapidi, come sempre ultimamente, ti vedo tutti i giorni, ma…quando due chiacchiere con calma davanti a una buona bottiglia di nero d’avola o di primitivo?ti voglio bene a dopo

  2. claudia ha detto:

    ciao cla!come procede la tua tesi?tralascio la mia situazione, anche quella mentale, instabile!Volevo farti notare lo strano e semplice cerchio che in pochi giorni si è creato. Le tue visite derivano dal mio blog, le visite al mio dal tuo…ecco perchè poi le chiamano comunità virtuali!!e si espande sempre di più..che figata!!!!:)baci cla


Dicci che ne pensi

Scrivi un commento

© 2022 Caia Coconi. Powered by WordPress.