lezioni di mammita'

La mamma immaginaria

1 Commento 20 Maggio 2013

Una “sindrome” molto comune legata alla maternità è la proliferazione di personaggi immaginari. Ognuna di noi custodisce la fisionomia del proprio figlio immaginario, quello con cui confronteremo costantemente quello che invece la vita ci assegnerà. Molte di noi si trovano, soprattutto durante i primi mesi da mamma, catapultate in quella situazione di confusione tipica del mancato riconoscimento. Ma spesso questa sensazione resta latente e può provocare anche ferite molto dolorose.

La stessa cosa avviene rispetto al ruolo di madre. Pensiamo di sapere quale sia il comportamento corretto da tenere, come ci si debba rapportare ai nostri figli e approcciare tutte le varie vicissitudini davanti a cui ci pongono. Leggiamo manuali su manuali e tessiamo l’abito perfetto della mamma perfetta. E poi accade che l’apparentemente solida struttura di regole, atteggiamenti, risposte, strategie si sgretoli in un attimo di fronte ai casi della vita: un evento inaspettato, la manifestazione di un particolare imprevedibile di nostro figlio, la fatica di un periodo che esula dalla rassicurante routine.

[continua a leggere su Piccolini]

Trackbacks/Pingbacks

  1. Il meglio della settimana #21 | MammaMoglieDonna - 9 Dicembre 2013

    […] con la consapevolezza di fare ogni giorno del suo meglio. Sulla stessa lunghezza d’onda Caia Coconi e la sua mamma immaginaria, quella che non esiste e che una buona volta dobbiamo smettere di  cercare di essere. E Fabrizia […]

Dicci che ne pensi

Scrivi un commento

© 2021 Caia Coconi. Powered by WordPress.