lezioni di mammita', tempo libero

Riorganizzare i giochi dei bambini

2 Commenti 02 Agosto 2013

Per una mamma relax significa innanzitutto bambini tranquilli e autonomi.

Tentare di praticare l’azione più rilassante al mondo, dalla pedicure alla telefonata chilometrica con l’amica che non riusciamo a sentire mai, con un pupetto attaccato alle ginocchia o in mood di continua richiesta, produce l’effetto opposto. Quando invece i bambini sono compenetrati in un gioco divertente o in un’attività stimolante e adatta alle loro competenze in genere riescono a regalare anche alla mamma full time quelle mezz’orette di pace ristoratrice, indispensabili per affrontare la giornata a colpi di capricci e mediazioni.

[continua a leggere su Piccolini]

I tuoi commenti

2 Commenti fin'ora

  1. carla ha detto:

    Ciao Caia! Dopo averti ammirata su MammaFelice, ti riscopro qui, bellissimo questo posticino!!
    La scena dei contenitori svuotati senza ritegno sul pavimento è routine qui da noi, con allegato lancio di qualsiasi-cosa-mi-capiti-sotto-mano-proprio-adesso. Anche io ho adottato la strategia dei “gruppi di giochi” da proporre alternativamente…funziona! Certo, i selvaggi restano selvaggi, ma la curiosità spesso è decisiva per concedere ai maggiorenni di casa una pausa da urla e lanci vari. A presto!


Dicci che ne pensi

Scrivi un commento

© 2020 Caia Coconi. Powered by WordPress.