casa&cucina

Eating Tuesday — l’arrosto all’arancia

2 Commenti 26 Marzo 2013

Per chiudere con le preparazioni invernali voglio annotare questo cavallo di battaglia che mi salva quando ho voglia di qualcosa di buono, magari anche un pochino più elaborato della fettina di carne in padella, ma sempre rapido e poco impegnativo.

Inoltre l’arrosto all’arancia mi permette di far fuori le ultime arance non abbastanza succose da farci spremute.

dal mio instagram @caiacoconi

Ingredienti:

un pezzo di arista di maiale

arance in quantità

cipolla

sale, olio evo

Esecuzione:

Far scaldare un po’ d’olio e far appassire la cipolla a pezzettini con l’aggiunta di un pochino d’acqua.

Far rosolare da tutti i lati il pezzo di arista, salarlo e poi aggiungere le arance ridotte in poltiglia e ovviamente private dei semi.

Se avete la pentola a pressione chiudetela e stabilite il tempo in base alle sue indicazioni rispetto alla quantità di carne, altrimenti chiudete il coperchio della pentola normale, abbassate la fiamma e fate cuocere per un’oretta.

Se necessario a fine cottura potete omogenizzare il condimento per renderlo ancor più cremoso.

Per servire, tagliate l’arista a fettine e condite con il sughetto. E buon appetito!

I tuoi commenti

2 Commenti fin'ora

  1. Siro ha detto:

    io faccio spesso i bocconcini di pollo o di tacchino con l’arancia e un po’ di semini di sesamo. un piatto pronto in 15 minuti o giù di lì, ma proprio gustoso.
    oltrettutto ho comprato 90 kg di arance dalla sicilia quest’anno…

    • caia coconi ha detto:

      coi bocconcini in effetti e’ ancora piu’ rapido.
      comunque da quando mi sono data alla penstola a pressione, signora mia…
      😛

      con le arance marmellata a gogo’ e’ la mia preferita!!!


Dicci che ne pensi

Scrivi un commento

© 2020 Caia Coconi. Powered by WordPress.