lezioni di mammita'

Gioco e socialità

2 Commenti 28 Novembre 2011

Quando ero ancora incinta e ignara pensavo che i momenti di svago al parco fossero delle parentesi di relax anche per le mamme. Immaginavo di leggere seduta su una panchina mentre il mio pargoletto dormiva beato in carrozzina e, quando invece avesse avuto l’età adatta, avrei potuto fare altrettanto sollevando soltanto di tanto in tanto lo sguardo per dargli un’occhiatina mentre scorrazzava felice tra scivoli e cavallucci.

[Continua a leggere su Piccolini.com]

I tuoi commenti

2 Commenti fin'ora

  1. LaCasettaDelleIdee ha detto:

    Sono d’accordo con te, i bimbi sanno risolversi molto bene e anche noi abbiamo le stesse regole…ehmmm tranne lo scivolo al contrario, lo facciamo sempre, sempre che non ci siano altri bimbi ad aspettare 😉 !

    • caia coconi ha detto:

      ecco, il fatto e’ che con momo non si possono usare regole “morbide” una cosa o la si puo’ fare o no, altrimenti sono capricci infiniti. ho capito che con lui le mezze misure non esistono e allora non posso fargli fare una cosa che in presenza di altri sarebbe sbagliata, neanche se e’ da solo.
      un po’ come la storia di saltare dai divani. inizialmente mio marito glielo faceva fare dicendo che poteva farlo solo con la manina… seee capirai, nel giro di 24 ore mi sono ritrovata una scimmia che saltava su tutti i mobili… O.o
      conosco il mio polllo 😀


Dicci che ne pensi

Scrivi un commento

© 2020 Caia Coconi. Powered by WordPress.