gravidanza&dintorni, me&I

7 mesi

25 Commenti 03 Ottobre 2011

ehy brufolo

piccolo inesauribile acrobata

che stai lì sotto il cuore, e ogni tanto mi bussi e mi chiedi come sto

che cerchi una posizione nuova ogni volta che spostandomi te la cambio

che rotoli, rotoli

e certe volte ti scuoti come un cagnolino bagnato e la pancia mi diventa un budino

io ti tengo d’occhio, non temere.

succedono cose strane nella tua mamma

chissà cosa comprendi a fior di pancia?

tutti i conflitti, le riflessioni, le pause

e i morsi struggenti a quello che mi sembra di perdere

tutti i pugni chiusi e le lacrime

e quelle incomprensibili nostalgie

la mamma che pensa alla donna, al corpo di donna

con tutti questi uomini attorno, dentro, accanto, in braccio,

tra i vestiti, tra le gambe, sulla spalla, dentro le orecchie

e nell’incavo del collo

la donna che sembra perdersi sgretolarsi cercarsi

invasa e abitata

aperta alla vita e chiusa al mondo

il corpo di donna che non viene restituito

quel corpo scavato, schiacciato,

impastato, succhiato,

ma mai contenuto.

questo vivere nelle ossa mi scrive dentro

eppure l’anelito tuo mi vola avanti, al bello.

perché il bello di questa attesa è tutto per te.

quando ci penso, penso a te.

I tuoi commenti

25 Commenti fin'ora

  1. mammamogliedonna ha detto:

    Ma che bella che sei!!!
    Ho letto alcune delle tue poesie, che belle! Complimenti.
    Come stai? Come procede? Un bacio

  2. Serenamanontroppo ha detto:

    Oggi le vostre (mi riferisco al tenero post di Fede http://mammamogliedonna.blogspot.com/2011/10/30-settimane.html), toccano le mie corde più profonde, generando forti emozioni. Belle, bellissime che siete. Un bacio!

  3. raffaella ha detto:

    Un messaggio dieno d’amore che solo una mamma può esprimere!

  4. Serenamanontroppo ha detto:

    p.s. ma se una si rende conto di aver commesso qualche errore nel proprio post, come si fa per cancellare?
    nel caso del mio commento manca il termine “parole” dopo la parentesi!

  5. maria chiara ha detto:

    posso dirlo come si dice dalle nostre parti?

    me fai piagne!!!

    perchè non sono ancora mamma, perchè chissà come starò io, perchè è bellissimo, perchè…..

  6. polepole ha detto:

    Tutto questo sconvolgimento sarà anche normale.
    Sarà anche una banale questione ormonale.
    Sarà anche il semplice ma complicato miscuglio di sensazioni che coinvolge ed esalta una futura mamma.

    E’ che tu lo sai dire in una maniera…

    Condivido. Condivido in pieno.

  7. Claudia ha detto:

    Quanto amore in queste parole….
    Dolcezza… pura dolcezza che mi riempie di brividi!
    Un abbraccio e una carezzina…

  8. Fabi ha detto:

    Che meraviglia succede dentro al corpo di una donna…non ci sono parole per esprimerla, la si può solo contemplare e ringraziare il Signore che ci ha permesso di vivere tutto ciò…ti abbraccio Caia!

  9. barbara ha detto:

    ma che bel piedazzo! promette bene!!!

    • caia coconi ha detto:

      ahhah
      ha il secondo dito piu’ lungo dell’alluce e vogliamo vedere se alla nascita sara’ cosi… ce lo siamo messo come promemoria 🙂

  10. diana ha detto:

    senza parole e solo con il mio cuore in mano!
    un bacio

  11. PiccolaStella ha detto:

    Sei fantastica come sempre.
    E quel piedino lì è da morsicare…

    • caia coconi ha detto:

      hihhi
      vediamo se viene fuori cosi 😉
      come ho detto a barbara aveva il secondo dito piu’ lungo dell’alluce…

  12. Owl ha detto:

    Che meraviglia!! :.)

  13. solitaMente ha detto:

    Che meraviglia! Goditi tutto questo ed oltre 🙂


Dicci che ne pensi

Scrivi un commento

© 2021 Caia Coconi. Powered by WordPress.