lezioni di mammita'

modello super-accessoriato

2 Commenti 06 Febbraio 2009

risveglio lento e dolorante.

ho la sensazione che il seno mi stia esplodendo e che due aculei stiano spuntando dai capezzoli.

la pancia comincia a tirare, creandomi quei pruriti snervanti per cui grattarsi non serve a niente, anzi. mentre il MaritoPremuroso mi dà il buongiorno più dolce con un bacio e una fetta di pane con la marmellata di mirtilli già bella e spalmata, faccio un po’ di fusa e miagolo i miei acciacchi.

e lui: “ma questo è pappalupino: vuole una mamma modello super-accessoriato, sise grosse e tanto spazio per sguazzare in santa pace”

e io: “e tu come lo sai?”

e lui: “è questione di geni, è tutto il suo papà…”

inizio a capire che se davvero pappalupino è un maschio, la mia vita sarà alquanto dura.

I tuoi commenti

2 Commenti fin'ora

  1. Studentessa M. ha detto:

    mi hai fatto proprio ridere!!!
    vedrai, con un pappalupino maschio + tuo marito, la vita sarà sicuramente divertente!!
    baci

  2. Giulia e tribù ha detto:

    ho scoperto ora il tuo blog, ma che bello l’arrivo di pappalupino!!!!
    davvero io quando seppi che erano due fortunatamente seppi anche che erano femmine, altrimenti sarebbe stata veramente impossibile!!!;) un saluto
    Trilly


Dicci che ne pensi

Scrivi un commento

© 2021 Caia Coconi. Powered by WordPress.