poesie

nel vuoto che prende forma

8 Commenti 12 Settembre 2006

c’è un angolo sconosciuto
fatto di pelle dipinta
fiori rampicanti
carte scompigliate
 
un languore mi solletica
 
il profumo di vernice
fresca riporta il tempo
di giochi infantili
guidati dai sensi
 
gocciola verità
 
esiste già uno sguardo
blu e spalancato
sul cortile fresco
che evapora i ricordi
 
nulla m’appartiene
 
scivola bagnato
il fremito piccolino
qualcosa che verrà
e guarderà queste pareti
 
piango e non so perchè

I tuoi commenti

8 Commenti fin'ora

  1. Morris ha detto:

    …Alice ! … Stai costruendo il tuo paesino !… Sarà sicuramente"delle meraviglie"…
    Forse sarà solo un po’di nostalgia di un bel ricordo passato, qualkosa ke ti appartiene perkè è tuo !Come tutto quello ke accadrà…E se adesso hai il vento a favore tira i remi in barca e lasciati trasportare…Il tuo autunno preferito arriverà tra poco,avrai sicuramente abbastanza spinta…Nn dovrai fare fatica !…Sai cosa credo ?!? Ke tu riesci a far andere tutte le cose come vuoi ke vadano !… Nn preoccuparti !..
    C sentiamo presto !
     
     
    e hai di nuovo i capelli lunghi…

  2. Morris ha detto:

    Want u 2comeback…

  3. Maurizio ha detto:

    Sei sempre più unica!
    Ogni volta che torno sul tuo blog mi sento sereno!
    Bacissimi!
    Maury

  4. Antony ha detto:

    ei buonasera ………..

  5. Eugenio ha detto:

    Ciao claudia, passavo di qui, e ho pensato che per chi come noi non si vede per interi anni, forse non contattarsi per meno di un mesetto non sia niente… ma visto che le autostrade informatiche mi hanno portato fino a questo sito, lasciare un pensiero non costa niente, e magari potrebbe lasciarti un sorriso in piu’ . Spero tu stia bene, e spero che i tuoi giorni siano sempre fatti di tanti mattoni di serenità. Un bacio.

  6. Maurizio ha detto:

    Ciao mia quasi gemellina… mi pare un pò tutto fermo quì…

  7. Unknown ha detto:

    sei bellissima

  8. claudia ha detto:

    che fine hai fatto?
    non ti ho piu nei miei contatti e non so perchè..
    spero tu stia bene
    cla


Dicci che ne pensi

Scrivi un commento

© 2020 Caia Coconi. Powered by WordPress.