lezioni di mammita'

sono sveglia

2 Commenti 27 Giugno 2006

tornata a roma
caldo da morire
quasi quasi torno via
sono stanca
picciosa
ho sonno e sono sveglia da mezzanotte e quarantacinque
 
stranamente sola
la finestra spalancata
e troppo casino per essere un lunedì di fronte alla finanza.
 
un anno fa avrei fatto una telefonata e sarei uscita, tanto a star così mi affiorano i nervi, mi pizzica la testa e inizio a torturarmi con pensieri che non servono a niente.
 
domani studio e cerco di non pensare a nient’altro, tanto pensare a che serve?
a niente.
anzi peggio
se mi fidassi di più delle mie sensazioni e meno delle pippe che mi sparo quando passo le notti insonni o le giornate smarrite..forse dormirei e agirei meglio
sto un po’ esaurita. sfogo poco col corpo e faccio enormi sforzi mentali ed emotivi
qualcuno direbbe che questo non va bene
e infatti lo penso anch’io
 
scatta una riflessione sul punto limite ossia di quando dall’algida si passa allo scodinzolamento e alla sindrome della geisha e viceversa
…secondo me è colpa mia. se qualcuno lo facesse con me lo manderei a cagare.
in ogni caso sono sullo sclero, tutto quello che scrivo ha poco valore, non ha nesso e senso compiuto e se non riesco a dormire fra tre minuti attacco la macchina da cucire o faccio una lavatrice e decido di rimettermi a letto domani sera.
 
ti viene voglia di spaccare tutto

I tuoi commenti

2 Commenti fin'ora

  1. libera ha detto:

    cucciola!!!!
    ma che ti succede?? spero che passati i giorni sia passato anche lo sclero…
    ti mando in ogni caso un baciottolo grande grande e ti aspetto presto per due chiacchiere

  2. Morris ha detto:

    La sai una cosa !?  La mia agonia è finita !
     
     
     
    Tu a ke punto sei !?


Dicci che ne pensi

Scrivi un commento

© 2020 Caia Coconi. Powered by WordPress.