lezioni di mammita'

pausa-sigaretta(e)

2 Commenti 17 Maggio 2006

Solo quando le piume riavrai,

nate dal tuo corpo rinato,

solo allora, lungamente volerai.

 

G. S.

 

devo trovare quindi l’equilibrio tra realtà e finzione?

tra sogni e contingenze?

tra idee e sassi?

 

…forse è vero che la conoscenza genera sofferenza. e se so che mi tradisci posso fare qualcos’altro se non finire nel buco da dove rinacqui? se so che la Vita rinnega le promesse fatte, quali alternative esistono?

 

…e il dramma è che si tratta di un gioco al massacro con un solo partecipante…io.

 

per tranquillizzare gli avventori sappiate che non sono su nessun baratro. semplicemente ogni tanto val la pena di gettare le elucubrazioni che uno stralcio di poesia suscita.

 

io – io? –

sono felice e pimpante

con i capelli da sbirulino

in questa primavera spumeggiante

a cercare ceci in un mulino

 

e quando un nastro avrò trovato

con la pazienza che non ho

un collare di perle colorato

senza posa infilerò

 

una fata se ne accorgerà di certo

e svolazzando impunita e bruna

mi accompagnerà fin nel deserto

in un viaggio con sosta sulla luna 

 

non temete miei prodi in cassetta

prima o poi farò ritorno

ma non mi date troppa fretta 

aspetterò il mio unicorno

 

e se poi non giungerà

sapete che vi dico?

ma chi ha detto che non accadrà

che si viva sotto un fico?

 

allora comincio a salutare

dai nemici agli amici tutti

e come fossi su di un altare

faccio inchini come flutti

 

in particolare una strofa somarella

la dedico a te, mio bellamore

ti regalo l’anima mia bella 

e un cesto di annurche fragole e more

 

e se mi vorrai inseguire

un posto per te l’ho trovato

chiudi gli occhi per sentire

il segreto del bosco incantato

I tuoi commenti

2 Commenti fin'ora

  1. Maurizio ha detto:

    Un salutino veloce!
    Baci!
    Maury

  2. Morris ha detto:

    è davvero l’ultimo dei paradossi credere nella Verità ! … Questa frase mi è piaciuta,un ottimo regalo, un tesoro ! … + ci penso e pià mi piace … e continuo a pensarci !…Cmq ank’io tecnicamente dovrei fare un tot di cose… Certo il tuo lavoro dev’essere qualkosa di veramente straincasinatissimomapienodite!… Sai cosa mi piacerebbe!?!? un giorno poterlo leggere !… Magari quest’estata…Ma sperò me lo concederai magari nel prossimo inverno !…
     
    e poi ke bella questa canzone cn mille rime… è un gioellino ! profuma d’eraba verde verde di primavera,fa sentire il vento fresco e il sole caldo!… Finalmente Sole ALiCe ! Tra poco Estate e il Cielo Azzuro !…
     
    A presto presto presto
    1 bacio 1 bacio 1 bacio


Dicci che ne pensi

Scrivi un commento

© 2021 Caia Coconi. Powered by WordPress.