lezioni di mammita'

domenica notte

1 Commento 13 Febbraio 2006

Quali dolci armonie riempiono l’aria di un solo angolo della notte
Ho sentito il tuo peso e il tuo calore delizioso giovane dell’anima mia
Gelsomino fluttuante e senza radici, il cielo cadrà sulla mia schiena madida di sudore
Oh notte, notte mia, di menta e lapislazzuli

I tuoi commenti

1 commento

  1. claudia ha detto:

    cla come è andato lo spettacolo?e il tuo coinquilino come sta?


Dicci che ne pensi

Scrivi un commento

© 2021 Caia Coconi. Powered by WordPress.