lezioni di mammita'

notte romana

0 Commenti 06 Giugno 2005

voci antiche

finestre socchiuse

a sorvegliare.

canzoni stanche

di tramonti sul tevere

prima di morire.

aleggia armonia

spensierata sorseggio

sogni e vino rosso.

stelle lontane

mi trillano dentro

sento il solletico

e un gusto nuovo

tra stomaco e vagina.

resto dove sono

mi godo un stante

e muoio serena

in un bicchiere di vita

 

Mistral

Dicci che ne pensi

Scrivi un commento

© 2020 Caia Coconi. Powered by WordPress.